fbpx

Alimentazione

Alimentazione

Sistema immunitario: la salute passa dall’intestino

Un equilibrio complesso e raffinato, dal quale dipende la salute del nostro organismo, unisce il sistema immunitario e la flora intestinale. Da una parte, il complesso di tutti gli organi e le cellule che cooperano per difenderci dagli agenti patogeni con cui entriamo in contatto, dall’altra, l’insieme dei microrganismi che popolano l’intestino svolgendo importanti funzioni a tutela della nostra salute.

In che modo l’azione del sistema immunitario è connessa al microbiota intestinale?

Il microbiota è noto anzitutto per la sua azione protettiva a livello intestinale nei confronti della proliferazione dei cosiddetti “batteri cattivi”.

Meno nota invece è la sua cooperazione diretta con gli agenti del sistema immunitario: il microbiota intestinale regola la risposta immunitaria locale, influenzando lo sviluppo e la reattività del Tessuto linfoide associato all’intestino, o GALT.

Affinchè questi meccanismi funzionino correttamente, è necessario che l’equilibrio tra flora intestinale e sistema immunitario sia conservato con cura e rigore. Fondamentale, quindi, che alcuni batteri non proliferino oltre misura.

Questo prezioso equilibrio può essere in buona parte tutelato anche attraverso un corretto stile di vita, prima di tutto seguendo una dieta varia ed equilibrata.

Anche probiotici e prebiotici sono in grado di favorire l’equilibrio della flora intestinale. Mentre i probiotici sono veri e propri microrganismi in grado di colonizzare direttamente il tratto gastrointestinale, i prebiotici sono sostanze, soprattutto fibre, come inulina, frutto-oligosaccaridi e galatto-oligosaccaridi che vengono utilizzate come nutrimento dal microbiota intestinale.

Se vuoi saperne di più sui probiotici, consulta il nostro identikit.

 

Fonti: 

https://www.pacinimedicina.it/wp-content/uploads/MICROBIOTA.pdf

https://www.microbiologiaitalia.it/batteriologia/rapporto-tra-microbiota-intestinale-e-sistema-immunitario/